Sanità: “Convocare subito la Conferenza dei Sindaci”

“Il quadro sanitario che sta vivendo la Regione Marche è estremamente critico e preoccupante; una situazione denunciata anche insieme agli altri segretari di Federazione PD.  Il fermano soffre totalmente il tipo di gestione messa in atto dalla Regione e resta ancora in forte difficoltà. Il Partito Democratico più volte ha evidenziato le problematiche legate ad una serie di punti deboli: la mancanza di un piano pandemico adeguato ed aggiornato alle attuali esigenze, la promiscuità ospedaliera, la mancanza di personale e la sofferenza del pronto soccorso. Senza dimenticare le risposte che diversi territori aspettano per riattivare determinati servizi.

È quindi inaccettabile che, difronte a tale emergenza, il Sindaco Calcinaro, nel suo ruolo di Presidente della Conferenza dei Sindaci e anche della sua nuova posizione in Provincia, neghi la convocazione della Conferenza. È quanto mai necessario che gli amministratori discutano insieme delle problematiche e che si attivino nell’interesse dell’intero territorio. Il PD invita tutti i Sindaci del territorio ad unirsi all’appello affinché tale organo venga convocato al più presto! Vanno garantiti determinati servizi a tutela dei cittadini, al di là di questioni meramente politiche. Il Sindaco della città capoluogo non può non rispondere a tale richiesta! Calcinaro ribadisce sempre il suo essere civico… ma resta immobile per non contrastare la parte politica che governa le Marche e che lui ha all’interno della sua maggioranza, ignorando così i problemi del fermano. Inoltre, è ora che metta in discussione l’operato del direttore di Area Vasta 4 Grinta”.

indietro